21 Recinzioni Con I Pallet da cui prendere spunto

Abbiamo visto che con i pallet si può fare veramente di tutto: dall'arredo da giardino ai mobili da soggiorno, letti, armadi, pareti divisorie... c'è chi si spinge fino a realizzare una intera abitazione.

Vediamo com'è possibile anche creare pratiche, economiche ed eleganti recinzioni da giardino o balaustre e cancelletti anche da interni.

Il video offre una carrellata di 21 soluzioni realizzate:

Una prima tecnica è quella di smontare completamente i pallet, riusando semplicemente le doghe, nella maniera classica con cui si fanno le recinzioni all'americana.

In pratica si dispongono le doghe in verticale equidistanti tra una e l'altra almeno di mezza-doga (in genere si usa una dima ricavata appunto da una doga tagliata a metà) e poi si solidalizzano con altre doghe a correre sulla parte interna, una alla base e una sopra.

La parte verso l'alto viene rifilata a punta per scoraggiare malintenzionati a scavalcare la recinzione, ma anche per evitare ristagni d'acqua sulle teste, tagliate perpendicolarmente alle fibre e quindi più vulnerabili ad infiltrazioni nonché per un motivo estetico ormai consolidato.

Per quanto riguarda cancelli e cancelletti, saranno realizzati nello stesso modo ma con doghe inchiodate in diagonale per controventarli. Si tratta di un modo in realtà di utilizzare il legno che li compone ma non i pallet in se.

Una soluzione più innovativa ed in linea con le attuali tendenze architettoniche e quella di utilizzare i pallet interi, messi in verticale, con i tavolati orientati parallelamente al terreno.

I bancali vengono poi fissati testa-testa con viti da legno attraverso gli zoccoli o con barre filettate, bulloni e rondelle grandi.

Per le parti in movimento i pallet sono già controventati contro lo scorrimento diagonale, quindi basteranno minimi accorgimenti per incardinarli e fermarli.

Il fatto poi che il pallet sia una struttura spaziale, su due piani, offre spunti per diverse soluzioni innovative: illuminazione a scomparsa interna, inserimento di fioriere, creazione di orti e giardini verticali, tasche e mensole porta oggetti.

Per quanto riguarda la protezione va detto che tendenzialmente i pallet sono già protetti da appositi impregnanti industriali contro umidità ed insetti.

Sarà buona regola comunque impiegare un protettivo impregnante o bruciare la superficie con la fiamma per renderla resistente agli agenti atmosferici, un po' come si fa per l'interno delle botti.

Autore vesalio
Vota questo articolo
Avvia
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!