Alberelli Di Natale Con Carta e Penna! Semplicissimo Fai Da Te!

C'è ancora pochissimo tempo per affittare un albero di Natale a ridosso del 25. La cosa però è ancora fattibile, soprattutto se non aspirate per forza alle gigantesche dimensioni di un abete di bosco. Potrete realizzarne uno, semplicissimo e simpaticissimo, in cartoncino da tenere magari come sopramobile sul comodino della vostra cameretta o del vostro salotto, per tutto il tempo che vorrete.

Per iniziare, servono letteralmente: carta e penna. La carta, infatti, a lavoro finito, sarà il vostro alberello, la penna (o matita, è indifferente) ne costituirà il tronco. Munitevi poi, dei classici attrezzi con i quali riempivate le famose cartelline di "educazione tecnica" alle scuole medie: riga, squadra, compasso e foglio d'album: quest'ultimo dovrà essere ovviamente, verde oppure, "bianco" da pitturare in verde.

Una volta a completo dell'attrezzatura inizierete il vostro lavoretto con il foglio d'album: iniziate a divertirvi, disegnando su di esso, aiutandovi col compasso, dei cerchi rispettivamente di 16 cm, 13 cm, 10 cm, 7 cm e in ultimo, 4 cm di diametro (dunque, con apertura di compasso pari alla metà di ogni cifra, la lunghezza del raggio). Poi piegherete in tanti piccoli rettangolini ciascun cerchio, come se avesse in mente la forma del ventaglio e infine, con della colla, li apporrete dal basso verso l'alto, in ordine decrescente di grandezza, sul vostro tronco.

Un'iniziativa davvero simpatica ed avvincente. Provateci.

Autore Lemuel93
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!