Amigurumi Tutorial - Pappagallo

Gli amigurumi sono dei piccoli peluches che vengono realizzati attraverso l'arte dell'uncinetto oppure a maglia con l'uso dei ferri. Questa tecnica nasce in Giappone, in cui questi pupazzi vengono creati attraverso un uncinetto o un ferro di piccole dimensioni, poiché bisogna costruite un tessuto molto stretto per poter tenere ferma l'imbottitura. Principalmente non hanno un uso pratico, vengono solo collezionati dagli amanti degli amigurumi.

In questo tutorial vedrete la realizzazione di un pappagallo, in cui dovrete partire dal classico anello magico e, da esso realizzate sei punti bassi e chiudetelo tirando il filo. Successivamente iniziate a fare gli aumenti come viene mostrato nel video, fino ad ottenere un cilindro che sarà il corpo del vostro pappagallo. Alla fine non vi resterà che realizzare le ali con lo stesso procedimento del corpo ma diminuendo i giri degli aumenti. Infine, imbottitelo con l'ovatta e cucite le ali ed eventualmente create a mano i particolari.

Questi giocattoli lavorati all'uncinetto sono perfetti per fare qualche pensierino, il procedimento sembra semplice ma in realtà non lo è perchè bisogna stare molto attente/i al numero degli aumenti, basta un piccolo errore per ricominciare tutto da capo. Spesso per questi pupazzetti viene utilizzato un filato in poliestere, a volte un filato in lana ma mai in cotone perchè quest'ultimo non ha una giusta robustezza per poter avviare il lavoro.

Autore Nova
Vota questo articolo
Avvia
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!