Blocco aggrovigliato in patchwork

Il lavoro che state per vedere è un divertentissimo blocco in patchwork, chiamato "Tangled Geese Quilt", in pratica è un blocco composto da pezzi di tessuti cuciti seguento un preciso metodo, che però fanno fuoriuscire un motivo incasinato, tanto da sembrare un groviglio di stoffe cucite a caso.

Prima di cominciare con la lavorazione, dovrete procurarvi quanto viene elencato di seguito:

  1. due tessuti di colori diversi,
  2. un tessuto chiaro per lo sfondo,
  3. una riga per il taglio di precisione,
  4. la macchina da cucire,
  5. il tappetino da taglio,
  6. la rotella per tagliare i tessuti.

Cominciate tagliando per ciascun tessuto una lunga striscia della larghezza di 2 pollici e mezzo, poi iniziando dai due tessuti colorati, tagliate per ognuno di essi due rettangoli della lunghezza di 4 pollici e mezzo e due quadrati da 2 pollici e mezzo.

Prendete poi la striscia ottenuta dal tessuto per lo sfondo e tagliate quattro rettangoli da 4 pollici e mezzo di lunghezza e otto quadrati da 2 pollici e mezzo.

Ora cucite un rettangolo ottenuto dal tessuto di fondo con uno colorato, ottenendo cos' quattro pezzi di stoffa bicolore. Posizionate sulla parte dello sfondo di ciascun lavoro appena creato, un quadrato di stoffa del colore opposto, tracciate una diagonale su di esso e cucite lungo la stessa.

Fatto ciò, tagliate l'angolo superfuo, prendete un quadrato del tessuto di fondo e dopo averlo posizionato sul lato opposto a quello appena lavorato, cucitelo nello stesso modo, cioè lungo la diagonale e tagliate l'eccesso.

Ripetete la stessa cosa anche sulla parte inferiore, quindi cucite un altro quadrato per lo sfondo sul tessuto colorato e tagliate l'angolo. Il blocco è così terminato, ora dovrete solo crearne degli altri e posizionarli per ottenere lo stesso motivo proposto nel tutorial.

Autore mikydg
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!