Bracciale rigido realizzato in macramè

In questo tutorial che la youtuber "CSLdesigns" propone nel suo canale, vedrete come realizzare un braccialetto rigido eseguito con la tecnica del macramè, inoltre, utilizzando la stessa tecnica che a breve vi verrà spiegata, potrete realizzare anche degli splendidi anellini. Per realizzare questi gioielli, avrete bisogno dei materiali elencati di seguito:

  1. un cordoncino dello spessore di 0,9 mm e del colore che preferite,
  2. delle piccole perline con il diametro di 3 mm,
  3. un paio di forbici,
  4. piano da lavoro e spilli da sarta.

Dal cordoncino colorato che avete scelto per la realizzazione del vostro bracciale, dovrete tagliare sei fili della lunghezza di 1 metro e mezzo ciascuno. Dovrete poi accostarli fra loro facendo combaciare le estremità ed eseguire un unico nodo ad una distanza di circa 10 cm dalle estremità superiori, dopodichè dovrete fissare il tutto sul vostro piano da lavoro utilizzando gli spilli.

Separate i fili fra loro dividendoli in due gruppi composti ognuno da tre cordoncini, questo vi servirà unicamente per rendere la lavorazione più semplice da fare. Partite annodando fra loro i due fili che si trovano al centro, dopodichè annodate il filo centrale di sinistra con i due fili che si trovano sullo stesso suo lato (uno per volta) e a seguire ripetete questo stesso passaggio anche con i fili che si trovano sul destro del lavoro.

A questo punto andate avanti con la lavorazione partendo sempre dai due cordoncini centrali e create il motivo del vostro braccialetto inserendo di volta in volta le perline da 3 mm di diametro.

Autore mikydg
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube CSLdesigns. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!