Candele decorate con trasferimento di immagine - Videotutorial

La candela è uno degli elementi più ricorrenti del periodo natalizio, viene impiegata per ornare le case addobbate a festa ma è anche uno degli elementi sempre presenti durante le funzioni religiose però forse non tutti conoscono il suo vero significato simbolico.

Le prime candele sono state create intorno al VII secolo con la funzione di illuminare spazi privi di luce. Successivamente la candela ha assunto un significato spirituale e religioso. Infatti la candela rappresenta l'anima e la fiamma rappresenta la preghiera che si rivolge a Dio o a qualsiasi altra entità spirituale. Per questo motivo quando si accende una candela si cerca di instaurare un contatto con un'entità divina. Inoltre la candela racchiude in sè anche i quattro elementi cosmici. Infatti la fiamma rappresenta il fuoco, la cera che si scioglie rappresenta l'acqua, la cera rappresenta la terra  e il fumo rappresenta l'aria.

Nel seguente video viene mostrato come realizzare una candela decorata con trasferimento di immagine il cui procedimento per realizzarla è davvero molto semplice. Per crearla vi occorrono pochissimi elementi quali:

  • una candela alta 15 cm;
  • un foglietto per decoupage;
  • un pennellino dalla punta piatta;
  • acqua q.b.

Rivestite la candela con il foglietto di decoupage così come viene mostrato nel video e fissate l'immagine utilizzando un phon. In tal modo otterrete una bellissima candela ornamentale che potrebbe diventare anche un'originale idea regalo.

Autore pat7973
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!