Casetta Favolosa grazie al decoupage, in pochi semplici passaggi!

Quando si tratta l'argomento del fai da te, la creatività si sprigiona nelle nostre teste per dare forma a oggetti nuovi, sicuramente originali, il più delle volte sono oggetti che già abbiamo in casa, li teniamo per ricordi familiari e affettivi.

Visivamente magari non attirano l'attenzione perchè rovinati dal tempo e dall'uso prolungato negli anni, però grazie alla tecnica del decoupage ridaremo nuova vita ad essi. Chi entrerà nelle nostre case non potrà fare a meno di posare gli occhi su questi oggetti. L'idea base del decoupage consiste nell'attaccare, incollare su oggetti di ogni tipo e di ogni materiale, dei tovaglioli dalle fantasie più disparate, disegni di pesonaggi dei cartoni, fiori, animali e paesaggi, attraverso l'uso di colle particolari.

Per cominciare si può anche provare a creare una colla fatta da noi con colla vinilica mista ad acqua in misura uguale. Poi però una volta che ci siamo specializzati possiamo spingerci oltre usando spugne, colori acrilici, pennelli, brillantini, spugne abrasive ed altri tipi di ornamenti o piccoli attrezzi per migliorare il decoupage. Il video di questa cassetta è un esempio e servirà per darvi la prima impronta su come affrontare i vostri lavori futuri. Con la tecnica del decoupage si possono foderare anche mobili di grandi dimensioni, tavoli, vasi in vetro, oggetti posti come sopramobili.

Provare per credere, vi consigliamo di cominciare con i tovaglioli di carta usati per le nostre cene, utilizzate lo strato sottile dove è stampata l'immagine, strappate con le mani le parti interessate e provate a stendere con un pennello la colla, sia sotto l'immagine che poi sopra. La colla si asciugherà e diventerà poi trasparente. Oggetto dopo oggetto si migliorerà la tecnica.

Autore AndreM
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!