Come creare una candela ecologica

Il video mostra in maniera molto semplice come creare una candela ecologica.
Per realizzarla serve un recipiente che dovrà contenerla, dell'olio d'oliva o di semi di girasole, della carta igienica, del colorante e una base per candela. Il filmato però non contiene le dosi precise degli ingredienti da utilizzare.
Procedimento: versare l'acqua nel recipiente fino a riempirlo a metà, aggiungere qualche goccia di colorante e mescolare. Così facendo l'acqua assumerà il colore della sostanza aggiunta.
Subito dopo versare l'olio nella soluzione miscelata di acqua e colorante. In tal caso non si deve mescolare. È da notare che l'olio resta in superficie.
Dopo aver fatto ciò, è necessario creare lo stoppino della candela, per realizzarlo basta prendere un pezzo di carta igienica e arrotolarlo su sé stesso. Lo stoppino così ottenuto andrà posizionato sul supporto per candela e insieme andranno adagiati all'interno del recipiente che contiene la soluzione di acqua, colorante e olio. Per poter accendere la candela è necessario che lo stoppino s'impregni di olio che funge da combustibile. Lo stoppino però non dovrà mai entrare in contatto con l'acqua.
Eventualmente, l'olio d'oliva o di semi di girasole può essere sostituito da oli aromatici. La candela diventerà così un profumo per ambienti della casa.
Autore pat7973
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!