Come decorare un vecchio tavolo con tecniche differenti

In questo video edito da Guidecentral, imparerete come decorare un vecchio tavolo utilizzando varie tecniche e trasformarlo in un lavoro dal perfetto stile shabby chic. Il materiale necessario per decorare il tavolo è il seguente: un vecchio tavolo (che avete intenzione di trasformare e modernizzare), vari tessuti di colori differenti (meglio anche se decorati), la colla vinilica, un pennello, della carta abrasiva e una pittura di colore bianco (che può essere ruvida o opaca, a seconda della vostra preferenza).

Iniziate il lavoro dipingendo tutto il tavolo con la pittura bianca, meglio se stendete due mani di pittura per far sì che sia più coprente e lasciate asciugare per una notte intera. Nel caso il vostro tavolo sia un po' rovinato, scartavetratelo con la carta abrasiva in modo da eliminare le imperfezioni e renderlo uniforme, solo successivamente potete dipingerlo. A questo punto, prendete i vari tessuti scelti e tagliate tanti quadrati tutti delle stesse dimensioni, poi, quando il tavolo sarà completamente asciutto, applicate su di esso un piccolo stato quadrato di colla vinilica e poggiateci sopra un quadrato di stoffa, picchiettatelo delicatamente, dopodiché sigillate stendendo una mano di colla vinilica sul tessuto.

Ripetete questo procedimento con tutti gli altri quadrati di stoffa, assicurandovi che siamo perfettamente allineati tra loro, finché non avrete ricoperto completamente tutta la superficie del tavolo. Una volta asciutto il tutto, potete aggiungere altri strati di colla vinilica, levigando il tavolo con la carta abrasiva, prima di ogni strato, in più, per proteggere la superficie potete ricoprirla con una mano di resina trasparente o addirittura posizionate su di esso un vetro tagliato a misura.
Autore mikydg
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!