Come impregnare il legno per un lavoro in stile shabby chic

Per ottenere uno stile shabby chic, solitamente si va a lavorare su vecchi mobili rovinati o su mobili che non centrano nulla con l'arredamento di una casa, ma come si fa a costruire dal principio un mobile shabby? Bisogna partire utilizzando del legno, che però prima deve essere lavorato.

Ecco perchè oggi vi viene proposto questo video tutorial, che vi spiegherà nel dettaglio quali sono i vari passaggi da seguire per impregnare il legno, che verrà poi utilizzato per la costruzione di un qualunque complemento d'arredo in legno, in perfetto stile shabby.

Per questo prohetto avrete bisogno dei seguenti materiali:

  1. delle comunissime tavole di legno (così come si trovano in commercio),
  2. un rullo o meglio una spugna morbida,
  3. dell'impregnante color mogano,
  4. dell'impregnante chiaro,
  5. dell'impregnante color antracite,
  6. impregnante di colore bianco,
  7. impregnante oleoceroso oppure dell'olio naturale per legno.

Il trattamento che state per vedere, vi aiuterà a lavorare una semplice tavola in legno che vi permetterà di costuire i vostri mobili semza doverne trasformare uno vecchio, senza impolverare gli ambienti dopo la carteggiatura e con molta più facilità.

Non devrete fare altro che prendere una tavola di legno, dipingerla prima con un impregnante per legno color mogano e lasciarlo asciugare, poi applicate dell'impregnante chiaro e senza attendere che si asciughi completamente, con un panno pulito passate sulla tavola in legno per eliminare l'eccesso.

Una volta asciutto stendete dell'impregnante color antracite e ripetete lo stesso passaggio precedente, dopodichè applicate un impregnante bianco e pulite l'eccesso con un panno. Per terminare la trasformazione è necessario applicare una finitura con olio naturale per proteggere la superficie.

Autore mikydg
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!