Come realizzare un Patchwork con i triangoli

I classici video tutorial sul patchwork mostrano la classica realizzazione di coperte o manufatti tessili con il classico quadrato come texture del disegno, invece in questo tutorial vedrete un altro disegno: il triangolo.

Occorrente:
stoffa di vario colore, macchina da cucire, taglierino, righello a forma di triangolo, filo da imbastire (facoltativo), ovatta fine e tessuto per foderare.

Procedimento:
Iniziate a tagliare delle strisce di stoffa della lunghezza e della larghezza che volete, successivamente unite due strisce di tessuto fra di loro e con l'uso di un taglierino e di un righello a forma di triangolo iniziate a tagliare i vari triangoli.

Adesso, su un piano da lavoro, decidete di propria fantasia come predisporre i vari pezzi come viene mostrato nel filmato e, sezionate il lavoro in tre parti. Ora, con la macchina da cucire, iniziate ad assemblare i vari pezzi e, se non siete molto pratiche con la macchina, potete imbastire prima il vostro lavoro.

Dopo aver assemblato il tutto, rifinite i lati con il taglierino se trovate dei pezzi di stoffa che si stanno sfilacciando. Nel video la YouTuber "Liza Decor" nel suo lavoro ha deciso di rifinire il tutto con un bordino in stoffa.

Infine, se volete potete imbottire con dell'ovatta fine e rifinire il tutto con della fodera. Il lavoro è terminato e potrete applicare questa tecnica su qualsiasi oggetto che vogliate realizzare.
Autore Nova
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!