Come riutilizzare le cerniere

In questo video ci viene mostrato un modo divertente per poter riutilizzare delle vecchie cerniere da buttare e realizzare dei simpatici bracciali. Il procedimento è davvero molto semplice. I materiali che occorrono sono: due pinze, un accendino, due anellini, due chiusure di cui una a denti ed una a moschettone, un ciondolo, un paio di forbici e una vecchia cerniera.
Si inizia prendendo la cerniera e con le forbici, si comincia a tagliare lungo il bordo rimuovendo quindi tutta la parte in stoffa. Una volta finito, con l'accendino si va a bruciare lungo il bordo i residui di stoffa e questo passaggio serve proprio per non far sfilacciare il tessuto. Una volta sistemato il tessuto, con le pinze si va a chiudere la parte finale stringendo bene i dentini della
cerniera. Se la cerniera dovesse essere troppo grande per il nostro polso, possiamo tagliarla a misura, togliendo la parte finale ed inserirla nel punto giusto.
A questo punto dobbiamo prendere la chiusura a dentini e posizionarla nella parte finale della cerniera, la stringiamo con le pinze ed andiamo ad agganciare il moschettone. Per chiudere il bracciale basta agganciare il moschettone al pezzettino iniziale della cerniera. Il bracciale è terminato ed ora, a proprio piacimento, si può inserire un ciondolo tramite l'anellino.
Autore Nova
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!