Come utilizzare un accendino in maniera innovativa

In questo video viene mostrato come utilizzare un accendino in maniera innovativa e utile.

Nella prima parte ci viene mostrato come trasformare un accendino in un saldatore. Vediamo che per prima cosa bisogna, aiutandosi con dello scotch, attaccare un filo di rame nella parte superiore dello stesso, precisamente dove uscirà la fiamma. Basterà così accendere normalmente lo stesso per qualche secondo e la fiamma riscalderà il filo di rame rendolo un utile saldatore capace si sciogliere i fili di stagno.

il secondo utilizzo alternativo che ci viene mostrato consiste nel utilizzare solo una parte dell accendino, e precisamente le rotelle che servono per avviare il processo di combustione dello stesso. Infatti avvitando le due rotelline su un asse con delle viti, trasformeremo quest'asse in un utile arrotino. Infatti passando, per poche volte, un coltello tra le due rotelline queste affileranno lo stesso rendendolo come nuovo.

L'ultimo consiglio che ci viene dato consiste nell'utilizzare l'accendino per ricomporre un rossetto spezzato a metà. Infatti basterà passare un po' di fiamma sulle due estremità spezzate per ricomporre il rossetto e renderlo di nuovo pronto all'utilizzo. Naturalmente dopo aver sovrapposto le due parti il rossetto necessita di un ulteriore passata di accendino per far aderire di nuovo le due parti.

Autore bifucar
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube 5-Minute Crafts. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!