Corso di Disegno, Lezione n.9: Come disegnare una goccia in tre versioni

In questo tutorial verrà insegnato come fare le gocce e come la luce penetra in esse stando in punti ombra e in punti luce in zone differenti nel momento in cui la luce colpisce un corpo solido e non fa penetrare dentro di se la luce. Vedremo così come la luce si riflette, dove si posano le ombre e dove si poseranno le luci e sopratutto utilizzeremo una bella matita bianca.

Sui fogli da disegno si può usare il carboncino bianco, o una matita semipastello bianca, o un pastello bianco a secondo dell'intensità dei colpi di luce. Ora vedremo come la luce si comporta scontrandosi ed incontrandosi con i corpi trasparenti, ad esempio le gocce. Vedrete che si comporterà in modo differente rispetto ad un solido opaco perchè la luce non si poserà sulla sua superficie, ma ne attraverserà la struttura andando ad illuminare la zona opposta a quella a cui penetrerà la goccia. Vedremo quindi insieme come questa luce si diffonderà all'interno e all'esterno delle ombre della goccia. 

La prima goccia verrà rappresentata su di un cartoncino di colore grigio con tre colori: il colore della grafite, il colore del bianco e il colore del cartoncino per quanto riguarda il corpo e la trasparenza della goccia. Come strumenti, oltre alle matite, si userà una gomma pane, un tempera matite, un pastello bianco, un pennello per sfumare e ottenere una sfumatura morbida e uno sfumino per ottenere una sfumatura compatta.

Autore RENDITA
Vota questo articolo
Watch
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!