Fantastica lampada in arte povera con i pallet

Bastano un poco di inventiva e qualche ora libera per realizzare oggetti interessanti per la casa. Anche utilizzando materiali riciclati e talvolta di risulta si può riuscire a creare veri e propri mobili o complementi di arredo: in tal modo si riesce a rinnovare la casa ovvero arricchirla senza spesa eccessiva, se non addirittura a spesa zero.

Ed è proprio quanto potete realizzare seguendo il video tutorial che vi viene proposto di seguito. Partendo dal legno di un banalissimo pallet, che potete recuperare in qualunque supermercato o ditta (quasi quotidianamente ne vengono infatti dismessi, perché si danneggiano o rompono), creerete una bellissima lampada, che risulterà perfettamente funzionale in qualunque contesto, raggiungendo l'eccellenza se avete mobilio in arte povera, piuttosto che in una mansarda o una taverna.

Davvero essenziale il materiale di partenza, dato che sono sufficienti:

  • due o tre assi ricavate da un pallet;
  • una tavoletta quadrata di compensato o legno leggero da mezzo centimetro, con una superficie avente lato di 25 centimetri;
  • una barra cilindrica di acciaio con diametro di mezzo centimetro;
  • una base elettrica con porta lampadina;
  • cavo elettrico con interruttore (potete eventualmente sceglierne uno con dosatore di intensità di luce);
  • ultimo e comunque essenziale, una lampadina.

Chiaramente si rende essenziale tagliare le assi longitudinalmente e scartare le parti più deteriorate, come ad esempio quello dove ci sono i fori dei chiodi. Prima di procedere al taglio secondo la lunghezza necessaria, pari alla base di appoggio, è opportuno smerigliare il legno al fine di renderlo più bello e lucido. A seconda del vostro gusto, si potrà procedere con il dipingerlo di un colore a voi gradito, rendendo quindi il legno più scuro oppure addirittura optare per colori più fantasiosi che si possono sposare con altre parti del mobilio che già avete in casa.

Autore Hellsbells
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!