Ferri a maglia - Il punto costa bicolore

Nella tecnica dei ferri a maglia uno dei punti più spesso utilizzati è il punto costa. Il motivo a rilievo in verticale rende il tessuto leggermente elastico e facile da utilizzare per la realizzazione dei maglioni o delle sciarpe. Questo punto è molto resistente oltre ad essere molto elastico, il cui procedimento è veramente semplice. Per creare il punto coste dovrete alternare il punto dritto con il punto dritto doppio e, le maglie dovranno essere sempre pari. Eventualmente potete utilizzare due colori. Adesso procuratevi un filato di cotone e i ferri da maglia.

Iniziate lavorando il primo ferro facendo delle maglie dritte, proseguite poi con il secondo eseguendo sempre lo stesso tipo di punto alternando con una maglia doppia. Le ultime due maglie del secondo ferro dovranno essere dritte. Il terzo ferro e quelli successivi dovranno essere uguali al secondo, fino alla fine del lavoro. Per chi non conoscesse la maglia doppia, va eseguita sul lavoro al dritto e, il ferro va posto sotto la maglia ovvero nei punti realizzati precedentemente.

Questo punto prevede molte varianti, quella che andrete a vedere nel suddetto video tutorial eseguito dalla YouTuber L'angolo di Criss, sarà l'utilizzo di due filati colorati dando così al vostro lavoro un motivo colorato ma soprattutto più dinamico.

Autore Nova
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube L. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!