Fimo - Bijoux con foglia oro effetto cracklè

Ecco che vi viene proposto un nuovo video tutorial, il quale vi mostrerà come realizzare dei gioielli in fimo e come ottenere l'effetto cracklè utilizzando la foglia oro. Per imparare a realizzare questi bijoux, vi occorreranno i materiali elencati di seguito:

  1. del fimo di colore bianco (o un altro colore a vostro piacimento),
  2. una lama,
  3. un matterello,
  4. la macchina per la pasta,
  5. la foglia oro,
  6. del fimo liquidi,
  7. i pennelli,
  8. alcuni fogli di carta abrasiva,
  9. una base per anelli,
  10. la colla istantanea,
  11. delle formine tagliapasta,
  12. alcuni anellini metallici,
  13. un paio di pinze,
  14. due monachelle.

Iniziate il lavoro prendendo un pezzo di fimo e condizionatelo sia con le mani che con il matterello, dopodiché passandolo nella macchina per la pasta, tirate una sfoglia molto spessa. Dopo aver ottenuto la sfoglia, tagliate da quest'ultima una parte non molto grande perché andrà poi lavorata e quindi automaticamente le dimensioni aumenteranno, posizionate su di essa la foglia oro molto delicatamente e per farla aderire al fimo, esercitate una lieve pressione prima con le dita e poi anche con un pennello a setole morbide.

Una volta ricoperta tutta la parte, rimuovete la foglia oro in eccesso e andate a tirare nuovamente la sfoglia nella macchina per la pasta, diminuendo gradualmente lo spessore e alternando di volta in volta la posizione della sfoglia (prima in orizzontale, poi in verticale e così via), mantenendo questa alternanza riuscirete ad ottenere un effetto cracklè omogeneo in tutte le direzioni. Ora prendete il n altro pezzo di fimo e tirate un'altra sfoglia abbastanza spessa, dopodiché ricopritela con la sfoglia precedente e fatele aderire perfettamente l'una all'altra.

A questo punto, prendete le formine tagliapasta (in questo coso sono stati utilizzati un rombo e un ovale) e tagliate il fimo della forma desiderata. Fate un giro su ciascuna parte scelta per fare gli orecchini e applicate su ogni forma uno strato abbondante di fimo liquido, che oltre ad essere essere un'ottima finitura lucida, protegge anche la foglia oro dall'ossidazione. Una volta terminato, cuocete in forno e poi raffreddate tutte le parti versandole in un contenitore con acqua fredda e ghiaccio, dopodiché definite bene tutti i bordi con la carta vetrata e assemblate i gioielli.

Autore mikydg
Vota questo articolo
Watch
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!