Fimo - Come realizzare un bracciale a fascia

In questo filmato che la youtuber "Patricia Roberts-Thompson" vi mostra, verdete come realizzare un bracciale flessibile in fimo. Grazie alle spegazioni fornite, sarete in grado di realizzare svariati bracciali tutti diversi fra loro, vi basterà utilizzare i materiali che vedete elencati di seguito:

  1. una forma per bracciali in metallo oppure un tagliapasta circolare,
  2. del fimo di un colore a vostra scelta,
  3. una lama,
  4. un matterello o la macchina per la pasta,
  5. uno strumento di plastica di forma rettangolare,
  6. un timbro con texture a scelta,
  7. pigmenti colorati o degli ombretti,
  8. una spugnetta da trucco,
  9. una chiusura a calamita (o una a vosta scelta),
  10. vernice lucida e pennello.

Cominciate lavorando un pezzo abbastanza grande di fimo ed una volta che lo avrete ammorbidido abbastanza, utilizzate il matterello o la macchina per la pasta per stendere una sfoglia abbastanza spessa, dopodichè passate il timbro su di essa per imprimere la texture sul fimo stesso.

Fatto questo, prendete una strumento di plastica di forma rettangolare e ritagliate un rettangolo dalla sfoglia in fimo, ponetela intorno al tagliapasta per dare la forma ed eliminate il fimo in eccesso. Fate un piccolo foro su entrambe le estremità del vostro bracciale e utilizzate i vari pigmenti colorati per dipingere le parti in rilievo e i bordi del lavoro.

Fatto questo, dovrete cuocere in forno il bracciale per tutto il tempo necessario e lasciarlo raffreddare prima di stendere su di esso una mano di vernice lucida trasparente. Ora non vi resta che inserire la chiusura negli appositi fori e indossare il vostro bellissimo bracciale flessibile.

Autore mikydg
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietà del canale Youtube Patricia Roberts-Thompson. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!