Fimo - Orecchini 3D con struttura morbida

Nel video tutorial che vi viene proposto oggi, vedrete come poter realizzare un bellissimo paio di orecchini in 3D con una struttura morbida, semplicemente lavorando il fimo. È una creazione molto semplice e per imparare a realizzarla, dovrete procurarvi i seguenti materiali:

  1. del fimo di colore bianco,
  2. del fimo di colore rosso,
  3. due monachelle,
  4. due chiodini per gioielli,
  5. una lama,
  6. un taglierino a forma di bisturi,
  7. alcune perline e dei separatori in metallo,
  8. un paio di pinze con la punta rotonda,
  9. una tronchesina,
  10. uno spiedino,
  11. il matterello o la macchina per la pasta.

Per iniziare il lavoro, prendete il fimo di colore rosso, ammorbiditelo lavorandolo con le mani e poi stendete una sfoglia non troppo sottile aiutandovi con il matterello. Eseguite lo stesso lavoro anche con il fimo di colore bianco, dopodiché posizionate su quest'ultimo il lavoro precedente e con la lama, ritagliate un quadrato della misura che preferite (più grande è il quadrato e più grande sarà il vostro orecchino).

A questo punto, prendete lo spiedino di legno e tracciate dei segni sul quadrato, quindi fate un solco esercitando una leggera pressione con lo spiedino posto in diagonale è più precisamente da un angolo opposto all'altro, poi eseguite la stessa operazione anche con gli altri due angoli rimanenti, dopodiché fate altri due solchi, il primo verticalmente e l'altro orizzontalmente, entrambi posizionando lo spiedino al centro del quadrato. Fatto ciò, prendete il taglierino a forma di bisturi e fate dei tagli sul lavoro, alcuni lungo gli angoli ed altri nella parte centrale di ogni lato.

Una volta terminato questo passaggio, iniziate a girare le punte e a modellare tutto il lavoro per dare la forma, quindi nello stesso modo fino ad ora descritto realizzare anche il secondo orecchino e poi cuocete in forno il tempo necessario. Quando gli orecchini si saranno raffreddati, dovrete inserire prima il chiodino per gioielli all'interno di ciascuno di essi, aggiungere le perline ed infine agganciare le monachelle.

Autore mikydg
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!