Il punto pizzo all'uncinetto

Quello di oggi è un lavoro all'uncinetto davvero molto bello, infatti, imparerete come si lavora il punto pizzo, per poter realizzare tanti bei lavori. Questo si esegue partendo da un numero di catenelle multipolo di sei più una, quindi iniziate.

Una volta completata la fila di base, fate un ulteriore catenella e nella seconda dall'uncinetto lavorate un punto basso, poi saltate due catenelle di base e nella terza lavorate un punto altissimo, fate una catenella e sempre all'interno della stessa lavorata in precedenza, fate un altro punto altissimo.

Fate ancora una catenella e lavorate ancora un punto altissimo nella stessa catenella già lavorata prima. Saltate due catenelle di base e lavorate un punto basso nella successiva, dopodichè fate altri due punti bassi all'interno della stessa catenella appena lavorata.

Arrivati a questo punto, bisogna ripetere lo stesso procedimento descritto fin quì, quindi saltate nuovamente due catenelle e nella terza lavorate tre punti altissimi, separati fra loro da una catenella, dopodichè salatatene due di base ed in quella che segue, lavorate tre punti bassi.

Proseguite in questo modo finchè non avrete terminato tutta la fila, girate poi il lavoro e fate quattro catenelle. Nel primo punto sottostante lavorate un punto altissimo, poi entrate nel secondo punto altissimo sottostante e fate tre punti bassi, poi proseguite sempre nello stesso modo.

Autore mikydg
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietà del canale Youtube Tourniron crochet. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!