Lampada di lava fai da te

Ecco un filmato che vi insegnerà a realizzare una fantastica lampada di lava permanente. Questa versione casalinga è del tutto simile a quelle che si trovano in commercio e che usano delle cere apposite brevettate. L'olio e l'alcool utilizzati in questa versione sono infiammabili e devono essere utilizzati con cura, "è caldamente consigliabile lavore con la supervisione di un adulto".

Materiale occorrente:

  • Vaso di vetro di forme e dimensioni a piacimento
  • Olio da cucina o da bagno
  • Soluzioni alcoliche al 70% e al 90%
  • Colorante alimentare
  • Lampadina o altra fonte di calore

Un classico vasetto di vetro fungerà da contenitore per la lampada, iniziare versando all'interno due dita di olio, aggiungere le due soluzioni alcoliche come segue: una parte di alcool al 90% e due parti di alcool al 70% più qualche goccia aggiuntiva di quello al 70%. In questo modo si ottiene una densità simile all'olio minerale ottimale per l'effetto desiderato nella lampada. Se l'operazione è stata effettuata correttamente, lasciando riposare il tutto qualche minuto, l'olio si dovrebbe stratificare sul fondo con un leggero rigonfiamento al centro. Se così non fosse, cioè due sezioni piatte è possibile aggiungere qualche altra goccia di alcool al 70%.

Tappare il contenitore e aggiungere una fonte di calore, questa provoca una espansione dell'olio in modo più veloce rispetto all'alcool fluttuando verso l'alto. Una volta lontano dalla fonte di calore si riduce il volume e le "goccie" di olio affondano tornanto in basso.

Autore farmame
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!