Lavorazione del punto drappeggio ai ferri

La lavorazione a maglia è un'arte che prevede l'utilizzo di due ferri (che variano in base alla lana che si decide di utilizzare e in base al lavoro che si vuole realizzare) e nella quale le maglie vengono lavorate e spostate da un ferro all'altro da sinistra verso destra. Nel video di oggi, vi verrà insegnata la lavorazione del punto drappeggio eseguito proprio ai ferri.

Questo motivo si realizza con un numero di maglie multiplo di dieci più altre otto per la lavorazione e altre due maglie per i bordi. Iniziate caricando il numero di maglie necessarie sul primo ferro, in questo caso ne sono state caricate solo 20 per spiegare bene la lavrazione.

La prima fila del lavoro si realizza passando la prima maglia (per il bordo) direttamente sul ferro destro, senza lavorarla, poi lavorate tre maglie a diritto e due maglie a rovescio. Ripetete nuovamente il motivo e perciò lavorate ancora tre maglie a diritto e due a rovescio e continuate così fino alla fine, lavorando l'ultimo punto (del bordo) a rovescio.

Passate poi alla lavorazione della seconda fila e proprio come avete fatto in precedenza, passate la prima maglia sul ferro destro e poi lavorate tutti i punti così come si presentano, quindi lavorate tre maglie a rovescio e due a diritto per tutta la fila.

Proseguite lavorando la terza e la quinta fila seguendo lo stesso procedimento utilizzato per la prima e fate la stessa cosa anche con la quarta e la sesta fila, seguendo questa volta lo stesso procedimento utilizzato per la lavorazione della seconda fila, dopodichè procedete e iniziate a creare il motivo a drappeggio.

Autore mikydg
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Silvana Tim. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!