Lavorazione tridimensionale all'uncinetto

Nel seguente filmato, vi verrà spiegata la lavorazione di un punto tridimensionale all'uncinetto, con il quale potrete realizzare un caldo cappellino di lana per i vostri bimbi, ma anche dei deliziosi abitini.

In questo caso, la youtuber ha realizzato un bellissimo cappellino e per fare ciò è partita dalla lavorazione di una fila di otto catenelle, poi ne ha realizzata ancora una necessaria per la lavorazione ed ha iniziato nel seguente modo.

Lavorate un punto basso in ciascuna delle otto catenelle della fila, poi fate una catenella e dopo aver girato il lavoro, eseguite altri otto punti bassi così come fatto in precedenza, prendendo però solo l'asola posteriore di ciascun punto sottostante.

Dovrete proseguire con questo procedimento finchè non avrete raggiunto la dimensione che vi occorre (cioè la circonferenza della testa), in questo caso sono state lavorate circa 50 file. A questo punto bisogna avvicinere le due estremità del lavoro e chiuderle insieme eseguendo un punto bassissimo.

Fatto ciò, fate tre catenelle e iniziate a lavorare il punto tridimensionale, quindi, lavorate inizialmente due punti alti all'interno dell'ultimo punto bassissimo lavorato, poi fate ancora tre catenelle e dopo aver saltato due punti sottostanti, fate ancora tre punti alti seguiti da tre catenelle e procedete sempre saltando due punti sottostanti e ripetendo lo stesso procedimento.

Autore mikydg
Vota questo articolo
Play
Condividi

Lascia il tuo commento!