Macramè - Braccialetto a fascia con perline

Nel filmato mostrato, potrete vedere come realizzare un braccialetto a fascia con perline, sfruttando la tecnica del macramè. Questo lavoro è molto semplice e alla moda, ed ha uno stile greco con delle foglie che si uniscono fra loro. Per imparare a creare questo bracciale, vi occorreranno i materiali di seguito elencati:

  1. sei cordoncini in poliestere della lunghezza di 170 cm e dello spessore di 0,5 mm,
  2. un bottone,
  3. alcune perline con il buco dello spessore di 3,0 mm,
  4. alcuni spilli da sarta.

Prendete due dei sei cordoncini, piegatela a metà e fate un nodo al centro, posizionateli poi sul piano da lavoro tenendo due fili rivolti verso l'alto e gli altri due verso il basso. A questo punto dovrete creare l'asola, quindi con i due cordoncini posti in basso, eseguite una serie di nodi e quando avrete raggiunto la lunghezza che vi occorre, sciogliete il nodo fatto inizialmente e chiudete l'asola.

Terminato questo passaggio, avrete quattro filati rivolti verso il basso, quindi continuate annodando l'uno all'altro, prima i due posti a sinistra e poi quelli di destra, ed infine annodate anche i due cordoncini che avrete al centro.

Aggiungete ora un filo di quelli passi da parte e annodatelo al filate esterno di sinistra e poi anche con quello accanto, dopodiché fate la stessa cosa anche a destra, quindi aggiungete il filo annodandoli prima con quello esterno e poi con quelli vicino. Proseguite con il resto del lavoro annodando i cordoncini fra loro, aggiungendo poi quelli rimanenti e inserendo infine alcune perline.

Autore mikydg
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!