Macramè - Nodo a spirale

Il macramè è un tipo di merletto che prevede l'intreccio di due o più fili in cui si verranno a formare dei nodi. In base a come si intrecciano i fili ci sono molteplici nodi che formano varie lavorazioni come il nodo a spirale. Di fatti questo nodo, spesso utilizzato per realizzare dei semplici bracciali o qualche orecchino pendente con la monachella. In questo video tutorial, vedrete i vari passaggi su come creare il nodo a spirale.

Per questo lavoro dovrete procurarvi:

  • due fili di diverso colore,
  •  un porta nodi.

Procedimento:

Avviate il lavoro montando due fili su un filo porta nodi di circa quindici centimetri, la cui costina deve essere nella parte superiore. I due fili centrali dovranno essere più corti rispetto ai laterali, con cui andrete ad eseguire il nodo a spirale. Successivamente prendete il filo esterno di sinistra, lo passate sopra ai fili centrali e sotto all'ultimo filo esterno. Ora, dovete lavorare il filo esterno di destra che dovrà passare sotto i fili centrali e dentro all'asola che si è formata con il filo esterno sinistro e, annodate.

Ripetete sempre questo procedimento e dopo quattro o cinque nodi noterete che il motivo a spirale. Ecco terminato il vostro motivo a spirale. La parte più importante è che dovrete seguire un unica direzione verso sinistra o verso destra.

Autore Nova
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Crafty Patti. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!