Origami – Il Giglio

Il giglio è conosciuto anche con il nome di iris, ed ha un bellissimo aspetto. Rispetto ad altri fiori, nella tecnica dell'origami è leggermente più complesso da realizzare, ma il risultato finale sarà grandioso. Per rendere il vostro giglio al meglio, è consigliabile utilizzare una carta colorata e di realizzarlo in molte dimensioni per poter creare infine un bouquet.

Procedimento:

  1. Prendete un quadrato e iniziate dal lato colorato, piegate a metà e successivamente ripiegate a metà come viene mostrato nel video tutorial. Piegate bene e aprite il vostro quadrato.
  2. Capovolgete il quadrato e piegate il quadrato lungo la diagonale, in entrambe le direzioni. Piegate bene ed aprite di nuovo.
  3. Adesso, come viene mostrato nel video, prendete i punti indicati ovvero il punto che si trova lungo la metà del lato destro e quello del lato sinistro e portateli entrambi al punto centrale sulla linea di fondo. Appiattite il modello. Avrete creato un triangolo.
  4. Piegate il triangolo superiore verso il centro e, utilizzando proprio questa piega aprite il triangolo e appiattitelo.
  5. Ora è necessario ripetere il quarto passaggio su tutti e quattro i lembi della base.
  6. Sulla punta punta più alta, piegate gli angoli esterni verso la linea centrale. Piegate bene e tornate ad aprire.
  7. Piegate a metà l'interno modello e apritelo.
  8. Sollevate le pieghe effettuate nel passaggio sei e sette.
  9. Ripetete il passaggio sei, sette e otto su ciascuno dei quattro lati.
  10. Ora piegate ognuno di questi triangoli, su tutti e quattro i lati.
  11. Ruotate il modello, in modo che la parte aperta sia in cima.
  12. Piegate i lembi esterni verso il centro e appiattite.
  13. Ripetete il passaggio dodici su tutti e quattro i lati del modello.
  14. Piegate verso il basso tutti i petali e aprite il fiore.
Autore Nova
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube ProudPaperOfficial. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!