Patchwork - Blocco esagonale semplice e veloce

Nel seguente filmato vi verrà spiegato passo dopo passo come poter realizzare un nuovo tipo di blocco in patchwork, eseguito con una squadra da 60 gradi. È un lavoro molto semplice e veloce che vi permetterà di realizzare un blocco esagonale o per meglio dire, due esagoni uniti l'uno all'altro, quindi prima di procedere, procuratevi i seguenti materiali:

  1. un tessuto nella tonalità del rosso,
  2. un tessuto di tonalità azzurra,
  3. un tessuto color carbone,
  4. il tappetino da taglio,
  5. la macchina da cucire,
  6. la rotella per tagliare i tessuti,
  7. una riga per il taglio di precisione,
  8. un cartamodello con un angolo di 60 gradi o in alternativa una squadra sempre con l'angolo di 60 gradi.

Per iniziare a realizzare questo bellissimo blocco, prendete i tre differenti tessuti e tagliate una striscia da ciascuno di essi, la prima dal tessuto nei toni del rosso che deve essere lunga 37 pollici e larga 3 pollici e 1/4, la seconda dal tessuto di tonalità azzurra anche questa lunga 37 pollici e larga 2 pollici e 3/4 e l'ultima striscia dal tessuto color carbone lunga sempre 37 pollici e larga 1 pollice. Una volta tagliate tutte le strisce, cucitele fra loro nel verso della lunghezza ponendo la striscia color carbone fra le altre due, in modo da creare un'unica fascia abbastanza larga.

A questo punto, prendere la squadra con l'angolo di 60 gradi (o il cartamodello insieme ad una semplice riga per il taglio di precisione) e tagliate una serie di triangoli, dopodiché avvicinateli l'uno all'altro per creare il motivo desiderato, quindi cuciteli insieme a circa mezzo centimetro di distanza dal margine. Dovrete praticamente creare due triangoli completamente attaccati l'uno all'altro.

Autore mikydg
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!