Patchwork - Blocco flying geese

Il bravissimo "Marinaldo Ferreira", vi propone la realizzazione di un blocco in patchwork chiamato Flying Geese, utilizzando una nuova tecnica che vi permette di realizzarlo in pochi e semplici passaggi.

Per questo lavoro vi occorre:

  1. due tessuti in contrasto fra loro,
  2. un tappetino da taglio,
  3. una riga per il taglio di precisione,
  4. la rotella per tagliare i tessuti,
  5. la macchina da cucire.

I tessuti utilizzati in questo caso sono uno di colore rosso per la realizzazione del motivo centrale e uno di colore bianco che viene usato per i bordi.

Per cominciare è stato tagliato un grande quadrato dal tessuto di colore rosso e due dal tessuto bianco, delle stesse dimensioni del primo quadrato. Successivamente sono stati posizionati l'uno sull'altro per poi essere tagliati diagonalmente ottenendo una serie di strisce larghe tre pollici.

Fatto ciò, sono state cucite fra loro tre delle strisce ottenute, posizionando esternamente le due bianche e al centro quella di colore rosso, dopodichè dalla fascia ottenuta, sono stati eseguiti dei tagli verticali in mono da ottenere delle strisce larghe tre pollici.

A questo punto,spostate ciascuna striscia in diagonale, in modo da creare un particolare motivo formato da una fila di rombi centrali di colore rosso, poi tagliate orizzontalmente entrambe le estremita ed infine eseguite anche un taglio centrale dividendo esattamente in due parti uguali ciascun rombo rosso.

Autore mikydg
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Marinaldo Ferreira. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!