Patchwork - variazione del 4-patch

Nel video tutorial che state per vedere, vi verrà mostrata la realizzazione di un blocco in patchwork diverso dagli altri, infatti sitratta di una variazione del classico 4-patch. Per imparare a realizzare questo lavoro vi occorrono i seguenti materiali:

  1. due tessuti di colori differenti,
  2. una riga da sarta,
  3. il tappetino da taglio,
  4. la rotella per tagliare i tessuti,
  5. la macchina da cucire.

Per iniziare il lavoro, prendete i due tessuti di colori differenti e tagliate per ognuno di essi due quadrati di circa 14 centimetri per lato. Fatto ciò, assemblate i quattro quadrati ottenuti così come si fa solitamente nella realizzazione del 4-patch, quindi, posizionate i primi due quadrati l'uno accanto all'altro e gli altri due subito sotto (con i colori a contrasto) e cuciteli fra di loro. In questo modo avrete ottenuto un unico quadrato più grande, con i tessuti dello stesso colore posizionati nei due angoli opposti.

Misurate circa cinque centimetri su entrambi i lati di ogni angolo e fate un segno, poi aiutandovi con la riga fate dei tagli in diagonale da segno a segno, così da scomporre il blocco realizzato in precedenza.  A questo punto non vi resta che riorganizzare i vari pezzi a vostro piacimento e cucirli fra loro, dopodiché, tagliate le parti di tessuto in eccesso e realizzate i vostri lavori utilizzando questo blocco in patchwork.

Autore mikydg
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!