Porta tovaglioli in pasta di mais

La pasta di mais è una pasta molto usata dagli amanti del fai da te per realizzare moltissimi oggetti. E' una pasta che, oltre ad essere acquistata nei negozi specializzati, si può preparare anche in casa in quanto servono pochissimi ingredienti che sono: maizena, colla vinilica, olio di vasellina, succo di limone. Ingredienti che rendono questa pasta poco friabile e naturale.

Gli oggetti realizzati con questo tipo di pasta non necessitano della cottura in forno,( come avviene per altre paste modellabili) inoltre può essere colorata sia prima che dopo la realizzazione dell'oggetto. Ma vediamo insieme come realizzare i nostri porta tovaglioli.

Prendete della pasta di mais e coloratela con il colore acrilico che preferite. Lavoratela tra le mani e poi con un mattarello stendetela su un piano d'appoggio. Formate due lunghi tubi che arrotolerete l'uno sull'altro chiudendoli e formando un cerchio. Fate asciugare bene. Lavorate un pezzo di pasta bianca e con un paio di forbicine tagliate i petali delle stelle di Natale. Con un ago segnate le striature dei petali. Fate la stessa cosa con la pasta verde per formare le foglie.

A questo punto, utilizzando della colla vinilica componete il fiore. Con della pasta gialla create delle piccolissime palline con le quali realizzerete il centro del fiore. Procedete allo stesso modo per la realizzazione dell'altro porta tovagliolo. Se qualcosa non vi è chiaro, potete seguire il video tutorial, dal quale carpire tutti i segreti per realizzare questi splendidi oggetti che abbelliranno la vostra tavola natalizia.
Autore lucrezia
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!