Ricamo - Il punto Scritto

La tecnica del ricamo è un arte molto antica, risale prima dei tempi di Cristo in Oriente, poi successivamente si è sviluppata questa tecnica anche in Occidente. Le prime stuole ricamate risalgono ai tempi degli egizi, in cui si veniva già ad utilizzare il punto filza, erba e la croce semplice. A quei tempi il ricamo veniva utilizzato per impreziosire i capi dell'alta società.
Nel XIV secolo, nacquero in Inghilterra le prime scuole dedicate alla ricamatura, in cui si veniva a ricamare direttamente sulle sete policrome.

Nel seguente video tutorial creato dalla YouTuber Mani Di Fata, vedrete come eseguire in poche e semplici mosse il punto scritto.

Il punto scritto definito anche con i seguenti termini, holbein stitch e punto linear viene utilizzato per mettere in risalto il contorno del ricamo. Questo punto è davvero semplice e molto spesso viene utilizzato assieme al punto croce, per risaltare al meglio la ricamatura, dove molto spesso si viene ad utilizzare un filato di cotone nero. Per prima cosa procuratevi un disegno da ricamare, riportatelo sulla tela o a mano o con l'uso della carta carbone. Successivamente cominciate a ricamarlo con il punto croce.

Dopo aver finito di ricamare l'interno disegno con il punto croce, potete passare al punto scritto lungo il contorno di quest'ultimo. Procedete ricamando un punto si e uno no con il punto dritto, lungo tutta la bordatura. Ora, dovrete procedere a ritroso per completare il punto scritto.

Autore Nova
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Mani Di Fata. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!