Ricamo - Punto festone

Il punto festone è un punto molto facile da realizzare e serve per rifinire gli orli o i tagli, perché realizza una specie di decoro. La sua particolarità rispetto ad altri punti del ricamo, è il fatto di non essere in rilevo. E' un punto piatto e la sua lunghezza dipende dal disegno che si vuole realizzare. Il procedimento è veramente semplice e veloce, e spesso lo possiamo trovare nei decori rustici ma anche nelle lavorazioni del patchwork.

I materiali che servono per questo tipo di ricamo sono solamente due, l'ago ed il filo. Il punto festone si usa spesso nella lavorazione del feltro o anche della lana cotta, soprattutto se volete creare oggetti come borse, portafogli, ecc. 

Per poter fare il punto festone dovete inizialmente infilare l'ago sul rovescio della stoffa, poi tirate poco alla volta fino a quando non si forma un'asola, infilate l'ago dentro quest'ultima e tirate delicatamente fino a formare una sorte di cappio. Effettuate questi punti sempre con lo stesso metodo e facendo attenzione che siano tutti della stessa dimensione. La decorazione finale verrà nella parte esterna, inoltre copre qualche imperfezione che si può trovare nel taglio della stoffa.

Autore Nova
Vota questo articolo
Guarda
Condividi

Lascia il tuo commento!