Riciclo creativo - Trasformare una bottiglia di plastica in orecchini

Ogni giorno molte bottiglie di plastica contenente acqua o altre bevande, vengono gettate nella spazzatura. Molti Comuni, grazie alla raccolta differenziata, riciclano queste bottiglie trasformandole in altri oggetti ad esempio coperte in pile, altri oggetti in plastica, ecc. Ma se noi vogliamo sbizzarrirci a riciclare una bottiglia di plastica in qualcosa di utile e semplice, possiamo farlo trasformando questo contenitore in dei bellissimi orecchini. Per realizzarli avrete bisogno di: una bottiglia di plastica, tre pinze da elettricista, una forbice, due smalti per le unghie e un fornello del gas. Prima di tutto prendete la forbice e private la bottiglia della testa, successivamente tagliate una striscia di un centimetro circa lungo tutta la circonferenza della bottiglia stessa. Una volta ottenuta, prendete una pinza e avvolgetevi questa striscia attorno all'arnese, accendete il fornello e con l'aiuto dell'altra pinza iniziate a girare la striscia al contrario sulla fonte di calore, alla fine otterrete un orecchino a forma di vortice. Ripetete la stessa operazione per l'altro orecchino, poi prendete lo smalto del colore che preferite, un mio consiglio è il colore oro, e decorate tutta la striscia. Alla fine otterrete due orecchini in plastica "alternativi" di colore oro.
Autore calogero82
Vota questo articolo
Play
Condividi

Lascia il tuo commento!