Shabby chic - Come restaurare un vecchio mobiletto

Nel video tutorial che state per vedere, vi verrà insegnato come poter restaurare e decorare un vecchio mobiletto, per trasformarlo in un lavoro in stile Shabby chic. Per realizzare questo restauro avrete bisogno dei seguenti materiali: un primer per il legno, un colore acrilico di fondo (a vostra scelta), la cera per legno, un colore acrilico di finitura (sempre a vostra scelta), un foglio di carta abrasiva, alcuni pennelli e della stoffa (facoltativo).

Il primo passaggio che bisogna fare, quando si vuole ristrutturare un mobile è ovviamente quello di carteggiare il legno, quindi strofinate con la carta abrasiva tutta la superficie del vostro mobiletto, seguendo possibilmente le venature. Una volta carteggiato, iniziate a stendere il primer per legno, ricoprendo completamente il lavoro. Quando sarà asciutto, passate alla stesura del colore acrilico di fondo (in questo caso è stato utilizzato un color lilla) e lasciate asciugare. Quando anche il colore di fondo sarà perfettamente asciutto, continuate la decorazione applicando la cera con un tovagliolo di carta pulito e lasciate asciugare.

Fatto ciò, stendete il colore di finitura da voi scelto e coprite tutte le parti su cui avete applicato la cera in precedenza. Dopo aver atteso i tempi di asciugatura, carteggiate con la carta abrasiva per far emergere il primo colore steso e creare l'effetto Shabby chic. Se volete, potete decorare la parte superiore del vostro mobiletto, con della stoffa.
Autore mikydg
Vota questo articolo
Guarda
Condividi

Lascia il tuo commento!