Shabby chic - Come rinnovare un vecchio cassettone

Seguendo attentamente questo video tutorial imparerete a rinnovare un vecchio cassettone, oppure un qualunque altro mobile che non vi piace più o che è molto rovinato, per trasformarlo in qualcosa di molto bello e dall'effetto vintage, tipico dello stile shabby chic. Il materiale necessario per procedere con questa lavorazione è il seguente:

  1. spugna abrasiva,
  2. nastro adesivo,
  3. primer per legno,
  4. pennelli,
  5. pittura acrilica color tortora,
  6. pittura acrlica bianca,
  7. cera per legno.

Iniziate la trasformazione carteggiando leggermente con una spugna abrasiva,  tutta la superficie del mobile, dopodiché coprite con del nastro adesivo le parti che non vanno dipinte, come ad  esempio le maniglie dei cassetti o i pomelli. A questo punto stendete una mano di primer per legno su tutto il mobile e lasciate asciugare per alcune ore. Quando sarà completamente asciutto, stendete una seconda mano di primer e attendete nuovamente che asciughi. Fatto ciò, levigate leggermente la superficie con a spugna abrasiva e successivamente stendete la pittura acrilica di un color tortora, questo sarà il primo colore da applicare per ottenere l'effetto shabby chic.

Dopo aver dipinto l'intera superficie, lasciate asciugare dalle 2 alle 4 ore, dopodiché stendete un'altra mano dello stesso colore e lasciate asciugare per altre 2 ore, poi stendete uno strato di cera in modo non uniforme e solo nei punti in cui volete ottenere l'effetto desiderato. A questo punto, ricoprite tutta la superficie del vostro mobile con la pittura acrilica di colore bianco e successivamente carteggiate con la spugna abrasiva, in modo da rimuovere piccole parti della pittura appena applicata, soprattutto nei punti in cui avete passato la cera. Ecco il vostro mobile completamente rinnovato.

Autore mikydg
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!