Shabby chic - Ristrutturazione di una credenza

Nel tutorial che state per vedere, vi verrà mostrato come ristrutturare una vecchia credenza e trasformarla in un mobiletto dal look invecchiato, tipico dello stile shabby chic. Per poter eseguire questo tipo di lavorazione, procuratevi i seguenti materiali:

  1. un mobiletto da ristrutturare,
  2. fogli di carta abrasiva,
  3. un panno umido,
  4. il primer,
  5. la pittura gesso color crema,
  6. i pennelli,
  7. una cera chiara per legno,
  8. della cera scura per legno,
  9. uno straccio asciutto.

Iniziate la trasformazione carteggiando tutta la superficie del vostro mobile, con la carta abrasiva a grana grossa e quando avrete terminato il tutto prendete un panno umido e pulite il mobile in modo da eliminare tutta la polvere che si è venuta a creare a seguito della carteggiatura. Pulito il mobile, stendete una mano di primer su tutta la superficie e lasciate asciugare (come potrete vedere in questo caso tutta la parte interna del mobile non é stata ristrutturata, ma ovviamente se preferite potete carteggiare e dipingere anche le parti interne, quali ante e mensole).

Quando il primer si sarà asciugato, prendete la pittura gesso color crema e dipingete tutto il mobile, sarà necessario applicare due mani di pittura e lasciate asciugare fra la prima e la seconda. A questo punto, con uno straccio asciutto applicate la cera chiara per legno su tutta la superficie e successivamente, sempre con un panno asciutto applicate anche la cera scura per legno strofinando dappertutto. La trasformazione é terminata ed il vostro mobile ristrutturato avrà l'effetto desiderato, in perfetto stile shabby chic.

Autore mikydg
Vota questo articolo
Play
Condividi

Lascia il tuo commento!