Tempera 3D fatta in casa - Tutorial

L'uso del colore a tempera è uno dei più antichi utilizzati nella pittura già ai tempi dei Greci e degli Egizi. Non è altro che un insieme di pigmenti in polvere mescolati con l'acqua e con un collante che a volte può essere l'amido, la cellulosa e molti altri ancora. Questo tipo di colore è molto economico ed è facilmente reperibile in qualsiasi cartoleria, dato che questa pittura ha molte caratteristiche, ovvero è opaca, coprente ed è possibile sovrapporla con altri colori.

In questo video tutorial, che riprende il mondo del fai da te, vedrete come realizzare il colore a tempera con una particolare caratteristica, ovvero sarà in 3D e leggermente gommosa al tatto.

Per questo lavoro, dovrete avere i seguenti materiali:

  • una ciotola di plastica,
  • della colla vinilica,
  • della schiuma da barba,
  • una spatola,
  • delle tempere o del colorante alimentare,
  • una bottiglietta condimenti.

Procedimento:

Le quantità non sono espresse, dato che bisogna andare ad occhio in base a quanto colore volete creare. Prendete una ciotola e mettete una parte di colla vinilica, successivamente la schiuma da barba che dovrà essere un quantitativo superiore rispetto al primo ingrediente. Ora, con una spatola amalgamate i due ingredienti ed infine aggiungete il colorante e continuate ad amalgamare. Quando il colore si sarà ben amalgamato, trasferitelo in una bottiglietta condimenti e potrete tranquillamente usare il colore per le vostre creazioni.

Autore Nova
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Redazione Pianetamamma. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!