Tutorial fai da te: Preparare in casa della tempera all'uovo

In questo tutorial verrà insegnato come creare una nuova tipologia di colore: la tempera all'uovo, che è una delle tecniche di pittura pià antiche. La tempera si può utilizzare solo su supporti rigidi, tipo tavolette in legno, ma non si può usare su supporti morbidi tipo materiale in tela e stoffa poichè crea una pellicola molto spessa che si spaccherebbe.

Materiale occorrente: un tuorlo d'uovo che deve essere privato di ogni residuo di albume e della placenta, un bicchiere d'acqua, del pigmento del colore di cui avete la necessità in quel momento, aceto di vino bianco che fungerà da conservante, due pennelli di diverse misure, un piatto di plastica, un cucchiaino per prelevare il pigmento dal suo contenitore, una stecchetta di plastica da caffè per mescolare il tuorlo d'uovo e l'aceto, uno stuzzicadenti.

A questo punto, si prende il tuorlo d'uovo e lo si lascia cadere tra le mani, poi con uno stuzzicadenti si buca la parte inferiore e si lascia cadere il liquido in un bicchiere di plastica, mentre la placenta residua può essere buttata. Al tuorlo d'uovo privato della placenta viene aggiunto un tappo di aceto (un tappo di aceto per ogni tuorlo d'uovo trattato), poi con la stecca di plastica viene mescolato il tutto molto velocemente, Nel frattempo in un'altro bicchiere si prepara un pò di pigmento colorato miscelato con un po' d'acqua.

Si procede poi con tutte le altri fasi di lavorazione.

Autore RENDITA
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!