Tutorial per inamidare i lavori all'uncinetto con acqua e zucchero

Se avete dei centrini realizzate all'uncinetto e volete dargli un aspetto più rigido basta osservare questo video tutorial per capire come fare. L'occorrente per il lavoro è:
un pentolino; una tazzina d'acqua;una tazzina di zucchero semolato.

La percentuale dei due ingredienti deve essere uguale, quindi al 50% ciascuna. A questo punto potete prendere il pentolino e versate all'interno di esso sia la tazzina d'acqua che quella dello zucchero. Trasferite il contenitore sul fuoco e mescolate con un cucchiaio e portate ad ebollizione, dopodiché lasciate per qualche altro minuto sulla fiamma finché il composto non risulti più appiccicoso. Quindi versate in un'altra ciotola e fate raffreddare, poi prendete il centrino che volete inamidare e lo immergete nella soluzione d'acqua e zucchero e lo lasciate per qualche ora in modo che assorba la miscela. Trascorso il tempo strizzate il centrino e lo posizionate su una contenitore rovesciato e aspettate che si solidifica. Se questo lavoro lo svolgete in inverno fatelo asciugare vicino una fonte di calore.
Autore calogero82
Vota questo articolo
Guarda
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

decoupage - sfera natalizia su suporto in legno

decoupage - sfera natalizia su suporto in legno

Essendo ormai vicinissime le festività natalizie, oggi vi viene propo...
ricamo - il punto felce

ricamo - il punto felce

Il punto Felce è adatto per rappresentare delle foglie, in modo da re...
fiori in foamy

fiori in foamy

In questo video tutorial vedrete come creare dei bellissimi fiori in f...
lavorazione col chiacchierino ad ago

lavorazione col chiacchierino ad ago

In questo video tutorial, vi verrà mostrato come realizzare un fiore ...
come creare una farfalla in fimo

come creare una farfalla in fimo

Seguendo questo video tutorial, imparerete a realizzare una fantastica...
decorazione natalizia – stivale di babbo natale

decorazione natalizia – stivale di babbo natale

In questo video tutorial vedrete una decorazione insolita, ovvero la r...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!