Uncinetto - Delicato punto ventaglio

Il filmato che la youtuber "Galina Belikova" ha proposto nel suo canale, vi insegnerà la lavorazione di un punto all'uncinetto molto morbido e soprattutto delicatissimo.

Si tratta della realizzazione di un punto ventaglio diverso da quello classico, perchè questo di esegue utilizzando un filato di lana molto sottile e soprattutto soffice. Questo punto è adatto per la creazione di un magnifico scialle.

E' necessario montare un numero di catenelle multiplo di 13, quindi realizzate la vostra fila di base della lunghezza che vi occorre, dopodichè aggiungete ad essa latre sei catenelle che servono per la lavorazione e iniziate il punto ventaglio.

Caricate il filo sull'uncinetto ed entrate nell'ultima catenella della fila di base (nella catenella che si trova prima delle sei aggiunte successivamente), prendete il filo, fatelo passare nella catenella stessa e poi tirate bene per portare le due asole che avete sull'uncinetto alla stessa altezza delle sei catenelle aggiunte alla fila di base.

Ripetete nuovamente lo stesso passaggio nella catenella seguente, creando così altre due asole allungate, quindi proseguite in questo modo finchè non avrete lavorato in totale le prime 13 catenelle di base. Ultimato questo passaggio dovete chiudere il primo punto ventaglio, quindi prendete il filo con l'uncinetto e fatelo passare all'interno di tutte le asole create e fate una catenella per bloccare il punto.

Fatto questo, lavorate sei catenelle ed entrando nella catenella di base che segue la lavorazione appena completata, fate un punto basso. Proseguite ripetendo la lavorazione dall'inizio e realizzate il secondo punto ventaglio, quindi ripartite nuovamente dalla lavorazione delle sei catenelle e poi così come fatto prima, realizzate le asole e andate avanti.

Autore mikydg
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Galina Belikova. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!